Proofpoint
flow-image

Autenticazione DMARC: la chiave per migliorare il tasso di recapito delle email

Questa risorsa è pubblicata da Proofpoint

Cosa succederebbe se i tuoi clienti smettessero di ricevere le email della tua azienda? È questo lo scenario che le aziende potrebbero trovarsi ad affrontare dopo che Google e Yahoo, due dei principali fornitori di email, hanno annunciato nuovi requisiti in termini di autenticazione delle email DMARC (Domain-based Message Authentication, Reporting and Conformance). Le email non conformi potrebbero essere bloccate o contrassegnate come spam. Scopri i vantaggi dell’autenticazione DMARC, come funziona e il suo impatto sui tassi di recapito dell’email. Scoprirai:

  • Perché Google e Yahoo stanno rafforzando l’autenticazione DMARC
  • Cosa accade in caso di mancata conformità
  • Come garantire che le tue email vengano recapitate nella casella email dei tuoi clienti

Scarica subito l’eBook.

Scarica Ora

box-icon-download

*campi obbligatori

Please agree to the conditions

Richiedendo questa risorsa accetti i nostri termini di utilizzo. Tutte le informazioni sono protette dalla nostra Informativa sulla Privacy. In caso di dubbi, si prega di contattare l'indirizzo e-mail dataprotection@headleymedia.com.

Categorie collegate Cloud, Server, Client Email, Email, Spam, Server, Conformità, Applicazioni, SAN