Barracuda
flow-image

Primi passi per comprendere le API e migliorarne il livello di sicurezza

Questa risorsa è pubblicata da Barracuda

La sicurezza delle API non è più una caratteristica desiderabile, ma una componente essenziale di qualsiasi configurazione di sicurezza sensata. Il passaggio al cloud computing ha messo la sicurezza delle API in primo piano agli occhi dei Chief Information Security Officer. Il COVID-19 e una più ampia adozione del lavoro da remoto hanno ulteriormente accelerato il cambiamento, poiché tutti questi sistemi poggiano sull’utilizzo più esteso delle API. L

e API hanno un ruolo sempre più centrale per quasi tutti i sistemi aziendali e Gartner stima che la metà di tutte le transazioni business-to-business ora avviene tramite un’API. Questo contribuisce a spiegare perché la sicurezza delle API è al primo posto nei sondaggi in cui ai CISO viene chiesto qual è l’ambito che ritengono debba essere maggiormente migliorato in termini di sicurezza.

Scarica Ora

box-icon-download

*campi obbligatori

Please agree to the conditions

Richiedendo questa risorsa accetti i nostri termini di utilizzo. Tutte le informazioni sono protette dalla nostra Informativa sulla Privacy. In caso di dubbi, si prega di contattare l'indirizzo e-mail dataprotection@headleymedia.com.

Categorie collegate Cloud Computing, SaaS, Cloud Computing, Cloud, Server, Cloud Computing, Server, Cloud Computing, Sicurezza Informatica, Software, Applicazioni, SaaS, SAN

Altre risorse da: Barracuda